Muoio d’amore e di colombe

                                     Sol Halabi


Muoio d’amore e di colombe,

muoio di memoria e d’invenzione,
muoio dei pianti d’una giunchiglia,
ma il Paradiso una volta,
ma il paradiso una volta…

Sono malata delle ortiche azzurre, malata delle statue che sudano,
malata dell’orrore delle cantine e degli odori di cunicoli,
sono malata di amarti, soprattutto quando non mi ami,
sono malata del mio cervello, sono malata di non esserlo.

Muoio nella risata del vento,
muoio del morso e di gioia,
muoio fino a perderne la testa
ma il Paradiso una volta,
ma il Paradiso una volta…

Muoio nelle violette selvatiche,
muoio nel cuore di un eschimese,
muoio d’amore sulla banchisa,
muoio e vorrei nascondermi.
ma nelle mie vene, il Paradiso.

Crepo di queste sofferenze che ingoiamo, di queste sofferenze che ci strangolano
crepo alle porte della coscienza crepo del mio fratello bruciato
e crepo d’aver così paura da tremarne
crepo di non capire mai niente della risata degli uccelli beffardi
crepo del mio non-suicidio crepo in miliardi di schegge

ho tagliato il mio respiro alla carta carbone
ho tagliato le ancore gl’inchiostri infine il mio sangue
ho tagliato pezzi di vetro e ne ho fatto versi pestati poi mi sono strofinata il corpo
e ne ho dappertutto sul volto ne ho altrettanto nel cuore perché mai più si dimentichi
e affinché nessuno cancelli che sono malata di te.

Sento il cielo spaccarsi…
muoio d’amore e di colombe,
muoio d’ubriachezza, e d’invenzione,
muoio in un battito d’ali,

ma il Paradiso una volta ma,
il Paradiso una volta ma il,
Paradiso una volta ma il Paradiso,
una volta ma il Paradiso una,
volta ma il Paradiso una volta,

ma il Paradiso in piena faccia perché non ho finito di amarti,
perché la vita delle rose mi è preziosa;
anche a causa delle notti nelle stelle, delle ore intere vicino a te:
ma il Paradiso une volta,
il Paradiso nel cavo delle tue braccia,
il Paradiso tutto contro di me:
e nelle mie vene…

Edith Azam

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...