Lei viene di notte

                                     Godfray Yarek


Lei viene di notte, lui conosce il rumore della sua
….macchina
………mentre attende alla finestra aperta, dubitando,
………fumando.
E non sa – mai l’ha saputo – quel che l’aspetta
il vino, il letto, l’abbraccio, il sonno e il silenzio,
………..estasi, estro, risa, inganno e calunnia
…………………e quale addio fosse imminente:
……………………………………………….un inizio, una fine.

 

Christoph Meckel

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...