Prigionia

George Federic Watt

mi chiudo a chiave dentro la mia circoscrizione,
sono un feto accucciato un ramo alla deriva
nel fiume del mio sangue

e nella foce del mio fiume m’impiglio irretita
presa ormai nella secca dei giorni andati via

non sono più che un cencio che cammina
quando m’infilo nelle strade, sono apolide

non ho foglio di via, sono una serratura arrugginita
non posso stare né fuggire

Blumy, 2004

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...