L’artista

Fumar

Un artista è pieno di cose imperfette,
gli pascolano sulla testa greggi di nuvole,
confonde la luce con l’ombra,
il nord con il sud il sud con l’ovest.
Spesso si perde in terre remote,
attraversa gli oceani come se fossero mari.
Ha nelle tasche imprevedibili piccole luci
—————-(forse lucciole?)
e sempre ritorna e riparte per luoghi lontani;
è a Salonicco a Vienna e a Firenze
nello stesso momento.
Ha un viso semita un cuore larghissimo
rosso per mille ferite.
L’artista è l’uomo più ricco
e,  se finge la morte,  ogni giorno risorge.

Blumy

Annunci

2 thoughts on “L’artista

  1. Elisa des Dorides ha detto:

    bella, ha una flemma che si addice alla caduta della neve.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...