La mattina

 

La mattina,

gatta, tu puoi
strofinare il tuo naso contro il mio.

T’invidio.

La tua fortuna
Mosè stesso non l’ebbe, con il suo Dio.

Marie Claire Bancquart, trad. Blumy

 

Annunci

2 thoughts on “La mattina

  1. allorizzonte ha detto:

    E ha pure la fortuna di potersene fregare, di noi. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...