Spiaggia di Vuliagmeni

Kahlil Gibran

La mia ombra cade su di te. Ti taglia in due. Una

parte di te (quella bianca) ascende in cielo.

L’altra affonfa nella terra. Mi trascina tra pietre oscure e
——–  radici.

In un altro cielo. Più profondo. Più azzurro.

Nasos  Vaghenàs

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...