Una storia insignificante

da flickr

Quand’era piccola le forarono le orecchie perchè portasse, di-
——        ce, gli orecchini.
Crebbe, si sposò, allevò figli, orecchini non ne portò. Una sera
il figlio maggiore disse: ‘Io, madre, parto,
e un giorno ti porterò – vedrai – degli orecchini
d’oro, grossi, lunghi, che ti arrivino fin sulle spalle’.  Lei
fece un sorriso lontano. ‘Basta che tu mi torni, figlio’,disse.

Passarono anni,il figlio si sposò,crebbe i suoi figli,orecchini
——-        non ne portò.
La madre invecchiò molto, s’ingobbì; le spalle
toccarono le orecchie. Pensò di mandargli le misure
che non fossero più tanto lunghi gli orecchini. Finchè un
——      giorno
le si lacerarono d’improvviso i lobi delle orecchie.
Allora capì che le era morto il figlio.

Jannis Ritsos

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...