I volti che sei andato abbandonando

I volti che sei andato abbandonando
sono rimasti sotto il tuo volto
e a volte riemergono e ti si sovrappongono
come se la tua pelle non bastasse per tutti.
Le mani che sei andato abbandonando
ti radunano a volte nella mano
e assorbono le tue cose o le rilasciano
come spugne crescenti.
Le vite che sei andato abbandonando
ti sopravvivono nella tua propria ombra
e un giorno ti assaliranno come una vita,
magari per morire una volta soltanto.

Roberto Juarroz

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...