Cronaca dei rami

Shakakibara Shiro

 

Non l’estuario degli specchi,
non la rosa dei venti.
Ogni cosa è cammino,
le frontiere e i loro stendardi,
l’incendio, le barricate,
l’incontro e la sua ascesa,
la voce, la mia voce nelle mie palme,
gli uccelli che s’allontanano
e lasciano il loro nome tra i rami,
i rami e la loro storia …

Adonis

trad.  dal blog  Bleu de paille

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...