Perdita

Brooke Shaden

Lo sguardo sta tra pazienza e ignoto
l’essere ripetuto, giornaliero,
non offre che incertezza.
Negazione di graffi
(puntuale restituzione!)
che vivono in vena a una Penelope
resistente alla follia.
Unica consolazione
l’albero d’ulivo che radica d’amore
inganno del gioco a finire
del vuoto a perdere,
del perdersi negli anfratti
invisibili d’emozione negata.
Non si vive di parole
se non di menzogna senza pane in forno.
Si vive
in attesa del prossimo stato di grazia
di un’allegria esplosa con passi di bambina.
Che ora non invadono strade
cortili piazze.
E’ Silenzio, andare d’impotenza.
Un silenzio assassino
annega il sogno.

api

Annunci

One thought on “Perdita

  1. api ha detto:

    blu, solo ora mi accorgo che non desisti a pubblicare le mie piccole cose. ti ringrazio, come sempre!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...