Al mio gatto

un campo di vibrisse verticali
le tue pupille spalancate come spighe
dentro la tua scatola chiusa di cartone
ti arroterai le unghie
giocherai con me a nascondino
in questo cielo di maggio incostante
mi ascolterai attento
mentre cerco ancora tracce di te
nelle ciotole in buon ordine perdonami
perdonami perdonami nella terrazza
nella cesta nel
c

u

s c

i

n

o

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...