Io sogno

Io sogno che ogni cosa
si sforza secondo il suo potere
di perseverare nel suo essere
& vedo mia madre
dietro il vapore mozartiano
sulla punta delle sue dita trema
un pianeta azzurrognolo
& vedo fuori
seduto su una pietra
in una primavera d’alberi sefirotici
un uomo vecchio
il suo viso è una cartapecora
& le sue mani sono vive
egli insegna ai tulipani
il linguaggio dei fiori
racconta ai bambini
la sua metafisica
si rimette a lucidare
la sua morte già perfetta

Raymond Farina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...