Petali di rosa

 

Nessun petalo di rosa

sgualcito come il cuscino

mi cade sul petto, questa notte.

Arrivano spine rosse d’acqua

e la luna, la luna si prepara

al medesimo colore.

Cosa pensavi nel tuo stringerti ultimo

ad un violino ormai muto,

se successive lacrime ne segnavano

il finale.

Mentre qui colline in fiamme

guarnivano rivolta e povertà,

seguivano ardore d’animo

senza raggiungerti, fiamme immobili

su alberi simili, di foglia e storia.

Di rosa canina, di pianta mia estesa

sui cespugli, abbi almeno il suo profumo.

Passerà la notte vicino al torrente

che raccoglie i nostri stessi sassi,

il salto e il sale che corre

allo stesso immenso mare.

api

 

Annunci

One thought on “Petali di rosa

  1. api ha detto:

    grazie, blu, per l’ospitalità! sempre gentile…:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...