Amico

E’ tanto che Emilio ci ha lasciato. Oggi ho letto questa tenera e bellissima poesia(e che non avrebbe potuto raccontare meglio il nostro grande amico perduto) di Viola Amarelli (ciao, carissima !) e voglio proporla sul mio blog.

il_fullxfull.298437430[1]

Una bolla di ossigeno

trattiene

il cielo dei tuoi occhi dietro il vetro,

rimbombano cavi nel torace

i versi, le donne, gli errori

li hai amati tanto, scontroso e malaccorto

in questi anni a perdersi, la fuga,

incerta tra le barricate e i cunicoli.

Vorrei – vietato – prenderti la mano,

dirtelo che nessuno vive invano.

Viola Amarelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...