VECCHIA FOTOGRAFIA

dsc01290[1]

Io sono stata quel sorriso, il lampo

spiritoso di quegli occhi a mandorla.

Che anno? che stagione? a chi mai sorridevo?

Gioca il vento con ciuffi nerissimi.

Quante volte ho pensato che il sangue degli Etruschi

è lo stesso che circola rosso nelle mie vene.

Ma un eguale mistero mi collega stasera

a quegli occhi, a quei ciuffi, a quel vento dimenticato.

 

Maria Luisa Spaziani

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...